SAVINI CARLO
Carlo Savini, nato a San Lorenzo di Lugo il 30 dicembre 1942. Coniugato, ha due figli. Residente a Lugo via dei Carracci 1 Titolo di studio: Licenza scuola media e diploma scuola professionale indirizzo elettricista impiantista. Ha svolto il servizio militare obbligatorio nel corpo artiglieria da montagna 3° Reggimento Gruppo Conegliano Brigata Julia. Nel 1967 viene assunto, tramite concorso pubblico, dall’Azienda Ferrovie dello Stato ed impiegato a Monselice come manutentore degli impianti di sicurezza e segnalamento. Trasferito a Lugo nel 1970. Nel 1977, tramite concorso interno, assume le funzioni di responsabile della manutenzione degli impianti di sicurezza e segnalamento e trazione elettrica della Zona di Lugo. Attivista del Sindacato Ferrovieri Italiani CGIL per tutta la durata dell’attività lavorativa. Componente del direttivo provinciale SFI e delle RSU. Durante la residenza a Massalombarda si iscrive nel 1969 al Partito Comunista Italiano dove svolge funzioni prima di Segretario di Sezione poi di Segretario Comunale e Consigliere Comunale. Trasferita la residenza a Lugo nel 1986 entra nel direttivo della se - zione di Lugo Est. Segue la parabola PCI-PDS-DS-PD. Nel dicembre 2013 non rinnova la tessera al Pd in disaccordo con la svolta moderata impressa al partito dal nuovo segretario Matteo Renzi. Nel 2018 prende parte alla nascita di Partecipazione Sociale: asso - ciazione dove si raccolgono diverse istanze e sensibilità della sinistra unite da una comunione di intenti verso nuove politiche che perseguano il bene comune. Coltiva l’hobby della fotografia, dell’escursionismo e della montagna.
Carlo Savini, nato a San Lorenzo di Lugo il 30 dicembre 1942. Coniugato, ha due figli. Residente a Lugo via dei Carracci 1 Titolo di studio: Licenza scuola media e diploma scuola professionale indirizzo elettricista impiantista. Ha svolto il servizio militare obbligato - rio nel corpo artiglieria da montagna Reggimento Gruppo Conegliano Brigata Julia. Nel 1967 viene assunto, tramite con - corso pubblico, dall’Azienda Ferrovie dello Stato ed impiegato a Monselice come manutentore degli impianti di si - curezza e segnalamento. Trasferito a Lugo nel 1970. Nel 1977, tramite con - corso interno, assume le funzioni di re - sponsabile della manutenzione degli impianti di sicurezza e segnalamento e trazione elettrica della Zona di Lugo. Attivista del Sindacato Ferrovieri Italiani CGIL per tutta la durata dell’at - tività lavorativa. Componente del di - rettivo provinciale SFI e delle RSU. Durante la residenza a Massalombarda si iscrive nel 1969 al Partito Comunista Italiano dove svolge funzioni prima di Segretario di Sezione poi di Segretario Comunale e Consigliere Comunale. Trasferita la residenza a Lugo nel 1986 entra nel direttivo della se - zione di Lugo Est. Segue la parabola PCI-PDS-DS-PD. Nel dicembre 2013 non rinnova la tessera al Pd in disaccordo con la svolta mo - derata impressa al partito dal nuovo segretario Matteo Renzi. Nel 2018 prende parte alla nascita di Partecipazione Sociale: associa - zione dove si raccolgono diverse istanze e sensibilità della sinistra unite da una comunione di intenti verso nuove politiche che perse - guano il bene comune. Coltiva l’hobby della fotografia, dell’escursionismo e della montagna.
SAVINI CARLO
Sinistra per lugo
Sinistra per lugo